La casa è stata costruita nel 1950 e fa parte del quartiere Jardines del Pedregal progettato da Barragán per un sito coperto di lava a Città del Messico. 
Le caratteristiche comuni alle case progettate da Luis Barragán sono: pareti di terracotta di colore rosa ma in stile modernista; grandi finestre che si aprono sui giardini; mobili in legno minimalista; soffitti con travi tradizionali in legno; lucernari e pozzetti di luce accuratamente posizionati e in generale una grande sensibilità al comportamento della luce; le camere sono dimensionate con grande attenzione.
Disegni acquistabili
Gallerie fotografiche
Gli ultimi articoli dal blog
  • DOWNLOAD
  • GRATUITO
    per tutti
  • GRATUITO
    per utenti Archweb
  • ABBONAMENTO
    per utenti premium
  • ACQUISTO SINGOLO
    paga 1 e scarica 1
Archweb correlati