La casa dell'Isola di Wight è stata progettata da James Gowan e poi inserita nella pratica per essere pubblicata insieme al progetto Ham Common di Stirling. 
La casa occupa quasi tutta la larghezza del terreno rettangolare a disposizione.
Il progetto in pianta ha la forma della lettera H, per cui si formano due cortili che si aprono verso il giardino anteriore e posteriore. I materiali esterni sono molto semplici, mattoni a vista e legno naturale per le finestre a tutta altezza. Le finestre sono praticamente modulari, si ripetono quindi lungo i prospetti interrompendo la continuità della superfice in mattoni.
La distribuzione degli ambienti e molto chiara, la zona notte in un ala della pianta, la zona giorno dalla parte opposta, i servizi, bagno e cucina al centro.

Disegni acquistabili
Gallerie fotografiche
Gli ultimi articoli dal blog
  • DOWNLOAD
  • GRATUITO
    per tutti
  • GRATUITO
    per utenti Archweb
  • ABBONAMENTO
    per utenti premium
  • ACQUISTO SINGOLO
    paga 1 e scarica 1
Archweb correlati