La Hufeisensiedlung («insediamento a ferro di cavallo»), ufficialmente Großsiedlung Britz, è un grande complesso residenziale di Berlino, compreso nel quartiere (Ortsteil) di Britz.
Considerando la situazione edilizia legata ai concetti del passato e con una forte richiesta di abitazioni popolari negli anni 1920 l'architetto Bruno Taut, cominciò a svincolarsi dall'edilizia così come veniva tradizionalmente concepita dalla borghesia e impegnarsi ad erogare al popolo un servizio abitativo economico e improntato a un orientamento eliotermico ottimale e a planimetrie moderne e razionali, in grado di far fronte in maniera positiva alle esigenze delle masse. L'ambizione squisitamente socialdemocratica di Taut di fornire una casa per tutti (e, quindi, anche ai ceti economicamente deboli) si concretizzò nella pianificazione di numerosi complessi residenziali, le cosiddette Siedlung, immersi nel verde.

Altre importanti peculiarità della Großsiedlung Britz sono la compenetrazione tra il verde e l'edificato, fusi «in una visione aperta, in cui la vegetazione dei giardinetti posti davanti agli appartamenti rappresenta un anello di congiunzione accuratamente inserito tra il terreno e l'improvviso elevarsi degli edifici», e la spiccata sensibilità coloristica di ciascuna unità abitativa, tinta di una determinata cromia e - per questo - perfettamente in grado di denunciare la propria individualità. Ciò lo si nota soprattutto nel fabbricato a forma di ferro di cavallo, dove il levigato e candido intonaco bianco dei piani delle case si alterna con il blu del basamento e il rosso degli accessi, dello zoccolo e degli angoli: ma anche l'esterno degli altri edifici asseconda questo gioco cromatico spaziale attraverso l'uso di facciate tinte di un colore specifico e per questo discrete, colorate ed energiche.
 
Disegni acquistabili
Gallerie fotografiche
Gli ultimi articoli dal blog
  • DOWNLOAD
  • GRATUITO
    per tutti
  • GRATUITO
    per utenti Archweb
  • ABBONAMENTO
    per utenti premium
  • ACQUISTO SINGOLO
    paga 1 e scarica 1
Archweb correlati